Perché un sito?

Quando ho accettato l’incarico di assessore, tutti mi hanno consigliato di aprire un profilo pubblico sul social più famoso del mondo, Facebook, ma io mi sono rifiutata. Non ce l’ho con Mark Zuckerberg, anzi: ho un profilo personale dal 2007 e lo uso proprio per fare quello che il suo creatore aveva pensato all’inizio, ovveroContinua a leggere “Perché un sito?”